#noicisiamo: Spi, Auser, Federconsumatori e Sunia garantiscono assistenza telefonica e online

Nessuno deve essere lasciato solo. Soprattutto in questo drammatico periodo. Ora più che mai è necessario lavorare in rete e lo SPI CGIL, l’AUSER, FEDERCONSUMATORI e SUNIA lo stanno facendo fin dai primi giorni in cui il Coronavirus si è insinuato purtroppo nelle nostre vite.

Il diffondersi della pandemia ha costretto milioni di persone a chiudersi in casa, ma il sindacato dei pensionati assieme a quello degli inquilini e degli assegnatari, l’Auser e la Federconsumatori si sono organizzati e messi a disposizione per dare aiuto diretto, supporto e assistenza telefonica a chi nell’emergenza si è trovato più in difficoltà o maggiormente a rischio. Tra aiuti solidali diretti e di prossimità, controllo pensioni e verifica della possibilità di richiedere i cosiddetti diritti inespressi, informazioni per districarsi con le nuove scadenze fiscali, i pagamenti di tasse e tariffe o l’assistenza con gli affitti di casa da ricontrattare o dilazionare, per ogni altra necessità o problema, in tempi di Covid19, c’è una risposta pronta e puntuale.

#Noicisiamo! Qui di seguito tutti i riferimenti:

Auser Veneto

tel. 041.900249  sito www.auser.veneto.it

fb @AuserVeneto

email: segreteria@auser.veneto.it

Federconsumatori Veneto

tel. 041 971508 – sito www.federconsveneto.it/

fb @federconsumatori.veneto

email: federconsveneto@federconsveneto.it

Spi Cgil Veneto

tel. 340 8323190

fb @SpiCgilVeneto

email: spi@veneto.cgil.it

Sunia Veneto

tel. 328 864 3067

email: sunia.veneto@sunia.it