Donna in pensione, pensionata, anziana: io manifesto per i miei diritti!

Nulla è mai scontato, in particolare i diritti delle donne.

In tutta Europa, le politiche che si sono succedute mettono in discussione i diritti dei pensionati, degli anziani, e le donne sono maggiormente colpite.

Stanno crescendo le manifestazioni per ottenere la parità di trattamento, il riconoscimento del ruolo delle donne nella società.

L’8 marzo dobbiamo affermare, esigere non solo il riconoscimento dei nostri diritti attuali, ma anche la conquista di nuovi diritti.

  1. Essere una donna in pensione, una pensionata, una donna anziana … significa avvicinarsi alla vita da una prospettiva diversa.
  2. Essere una donna in pensione, una pensionata, essere una donna anziana significa poter vivere bene, serenamente, senza paura e indipendente.
  3. Essere una donna in pensione, una pensionata, essere una donna anziana significa portare il nostro tempo nelle nostre società per un investimento scelto sui temi che ci attraggono.
  4. Essere una donna in pensione, una pensionata, essere una donna anziana è, dopo anni di lavoro, approfittare pienamente del tempo che ci rimane per invecchiare in pace.
  5. Essere una donna in pensione, una pensionata, una donna anziana significa continuare a lottare per far rispettare i nostri diritti, i diritti delle nostre figlie, delle nostre nipoti.
  6. Essere una donna in pensione, una pensionata, essere una donna anziana è trasmettere le nostre conoscenze, le nostre esperienze.
  7. Essere una donna in pensione, una pensionata, essere una donna anziana non è aver paura del domani, non è essere costrette a lavorare di nuovo per vivere, non è rinunciare a vivere le nostre passioni.
  8. Essere una donna europea in pensione, essere una pensionata, essere una donna anziana significa avere gli stessi diritti ovunque in Europa.

L’8 marzo affermiamo alto e forte che voler vivere dignitosamente è un diritto fondamentale.

L’8 marzo, mischiando tutte le generazioni, manifestiamo per i diritti universali delle donne.

Fai un Click sul gif per ingrandire