Come ritirare le pensioni di Giugno?

Rimane in vigore anche per il mese di giugno 2020 resta il calendario per il versamento anticipato della pensione da parte dei titolari di un Conto BancoPosta, di un libretto di risparmio o di una Postepay Evolution, ai quali le prestazioni saranno pagate con accredito il 26 maggio. Ricordiamo che tali modalità straordinarie di pagamento sono imposte dall’emergenza Coronavirus, al fine di limitare i contatti e quindi il rischio di contagio da Covid-19.

Pensionate e pensionati che non hanno modalità alternative al ritiro in contanti presso l’ufficio postale, devono invece presentarsi agli sportelli secondo l’ormai consueta ripartizione per cognomi.

In particolare si accederà agli uffici postali con questo ordine:

26 maggio → cognomi dalla A alla B
27 maggio → cognomi dalla C alla D
28 maggio → cognomi dalla E alla K
29 maggio → cognomi dalla L alla O
30 maggio mattina → cognomi dalla P alla R
1 giugno → cognomi dalla S alla Z

Titolari di conto corrente bancario

La pensione verrà accreditata lunedì 1° giugno, primo giorno bancabile del mese. Per accedere agli sportelli è necessario e raccomandabile fissare un appuntamento. Ove possibile ricordiamo e raccomandiamo di utilizzare il bancomat.