Collaborazione e confronto tra l’Amministrazione del comune di Cadoneghe e le OO.SS.

Firmato lo scorso 31 luglio  il Protocollo sulle relazioni sindacali tra il Sindaco di Cadoneghe (PD), Michele Schiavo e i rappresentanti delle OO.SS. confederali di CGIL, CISL e UIL, e dei pensionati SPI CGIL, FNP CISL e UILP UIL.

Questo Protocollo conferma il clima di collaborazione e di confronto tra l’Amministrazione del comune del padovano e le OO.SS. Attenzione partipadova betellacolare viene posta sulle politiche sociali a favore dei cittadini più svantaggiati, in particolare disoccupati, anziani e minori. Nel Bilancio di previsione 2015 il livello di spesa del sociale non è stato toccato anzi, è stato incrementato proprio per far fronte alle situazioni sempre più frequenti di persone che cadono sotto la soglia di povertà a seguito della perdita del lavoro o di situazioni familiari di particolare disagio.

Nella foto, a dx il Sindaco, a sx, tra gli altri, la segretaria della Lega SPI di Cadoneghe Iolanda Zamori e la nostra segretaria provinciale  Rosanna Bettella