Archeologia, legalità e un mondo possibile senza armi: 16 febbraio a Dolo (VE)

Sabato 16 febbraio alle ore 15.30, nella Barchessa di Villa Concina a Dolo, si terrà la presentazione dei lavori eseguiti dagli studenti del Liceo dolese G. Galilei, nell’ambito dell’Alternanza Scuola – Lavoro.
L’iniziativa si avvale della collaborazione del Gruppo archeologico “Mino Meduaco” di Campolongo Maggiore, dello SPI CGIL Metropolitano e delle Leghe SPI di Camponogara, Dolo e Mira , a seguito delle attività nei “Laboratori della Legalità”, svolte all’interno dei beni confiscati alla mafia del Brenta nel territorio di Campolongo Maggiore, in provincia di Venezia.

Ricevi tutte le notizie

Iscriviti subito alla nostra Newsletter







Dichiaro di aver letto e compreso la vostra Privacy Policy.*