Oasi Valle Averto: laguna veneziana tra ambientalismo e inquinamento – 15 febbraio 2018

Porto Marghera, Mose, grandi opere: a subire i contraccolpi di tutto ciò che queste parole richiamano nell’immaginario collettivo non sono solo i cittadini ma anche il delicato ecosistema della Laguna. Proprio per comprendere al meglio quali possono essere le conseguenze sull’ambiente, lo Spi Cgil del Veneto assieme all’Auser ha organizzato una giornata (15 febbraio 2018) alla scoperta della Laguna sud e delle ripercussioni che l’inquinamento causa sull’ambiente, la fauna, la pesca e il territorio.

Scarica qui la locandina dell’iniziativa