Itinerari di guerra alla ricerca della pace

Volantino  e programma gita sul Pasubio_1Il 12 e il 13 settembre continuiamo il nostro itinerario di ri-visitazione dei luoghi della prima guerra mondiale. Il nostro obiettivo è quello di far uscire questo anniversario dalla retorica sul completamento del del Risorgimento e sulla conclusione del processo unitario del nostro paese per affrontarlo, invece, dal punto di vista dell’immane macello che ha sconvolto l’Europa in quegli anni, mettendo anche dal punto di vista che ha sconvolto l’Europa in quegli anni, mettendo anche in risalto le forme di opposizione alla guerra che ci sono state in tutti i fronti e cercando di capire e  comprendere il punto di vista dei cosiddetti “nemici”.

Altro obiettivo che abbiamo è quello di attualizzare le problematiche che quella tragedia non ha non ha risolto ma ha lasciato insolute tanto è vero che, vent’anni dopo, scoppiato un nuovo conflitto ed alcuni focolai di guerra sono ancora presenti, anche nell’Europa di oggi.

Scarica qui il programma delle due giornate