Incontro con Angelo Corbo il 5 giugno all’Istituto Euganeo (ESTE -PD)

“Nel 1990 vengo chiamato dal Capo della squadra mobile della questura di Palermo per sostituire alcuni colleghi ed assegnato alla settima sezione “scorta dottor Falcone”: quello che doveva essere un servizio di soli 15 giorni divenne in realtà un servizio di 3 anni”. In questo modo,​ e da quel momento, cambia per sempre la vita di Angelo Corbo, agente di polizia miracolosamente sopravvissuto alla strage di Capaci. Il prossimo 5 giugno Angelo Corbo ​racconterà la sua storia, quello di sopravvissuto alla strage che ammazzò il 23 maggio 1992 il giudice Giovanni Falcone e i colleghi (Rocco Dicillo, Vito Schifani e Antonio Montinaro).

Un incontro organizzato dallo Spi Cgil Lega Estense alle 10:40 all’IIS Euganeo di ESTE  (via Borgoffuro 6). Porteranno i loro saluti agli studenti anche:
Francesco BUSSI Dirigente Scolastico IIS Euganeo
Bruna ZOGNO Segretaria SPI-CGIL-Estense
Daniella TORCIVIA Referente Presidio Libera di Este
Danilo TOCCANE Segretario SPI CGIL Veneto

 

Scarica la locandina dell’iniziativa (in pdf)

Ricevi tutte le notizie

Iscriviti subito alla nostra Newsletter







Dichiaro di aver letto e compreso la vostra Privacy Policy.*