Donne, discriminazioni e violenze… per quanto tempo ancora?

Lunedì 16 settembre alle ore 16:30 l’incontro organizzato dalla Cgil di Venezia e i coordinamenti donne della Lega Spi Cgil di Mestre e Laguna Nord Est presso il centro antiviolenza di viale Garibaldi 155/a a Mestre.

“Donne: discriminazioni e violenze….per quanto tempo ancora? (non si può continuare così)” è questo il titolo dell’incontro sull’incredibile permanere delle situazioni di disagio, di discriminazione e di violenza vissute continuamente dalle donne.

“Ancora e ancora, tutti i giorni e in molteplici forme, indipendentemente dall’età, dall’istruzione, dal contesto socio-culturale, dal ruolo lavorativo o dalla agiatezza economica – sottolinea Loredana Angelino, responsabile del Coordinamento Donne Lega SPI CGIL Mestre-. Quando qualcosa di grave fa notizia (… e non sempre viene diffusa) allora ci indignamo, ci scandalizziamo, restiamo senza parole…. E poi tutto continua come prima. Ma le donne sono circa la metà della popolazione, come si può continuare così? E se metà della popolazione vive male, come può l’altra metà vivere bene? Tutti insieme dobbiamo attivarci, da subito, e aggredire il problema alla base, in tutte le sue manifestazioni e in tutti i contesti”.

Intervengono:

Isabella Albano, resp. Coord. Donne Spi Venezia
Rosanna Bettella, resp. Coord. Spi Cgil Veneto
Federica Vedova, Segretaria Cgil Metropolitana Venezia
Patrizia Marcuzzo, resp. Centro Antiviolenza Comune Ve
coordina:
Loredana Angelino, resp. Coord. Donne Lega Spi Mestre

La partecipazione è aperta a tutti.