Comunicati Stampa

Ater, i nuovi canoni di locazione mettono in ginocchio anziani e famiglie fragili. Sindacati sommersi dalle richieste d’aiuto.

L’ALLARME DI SUNIA, CGIL E SPI: “LA GIUNTA REGIONALE INTERVENGA!” Spiazzati, disorientati e in grande difficoltà. Sono questi i sentimenti che accompagnano in questi giorni molti inquilini assegnatari di alloggi Ater che si sono visti recapitare dall’azienda le lettere con il nuovo canone calcolato dall’Unità organizzativa ERP (Edilizia residenziale pubblica)…

… continua

In Veneto due lavoratori su cinque dichiarano meno di mille euro netti al mese. Cresce il potere d’acquisto di lavoratori autonomi e imprenditori, cala quello dei dipendenti.

BRESSAN: “aumentano le disuguaglianze sociali, bisogna intervenire” VENEZIA. Da una parte, i lavoratori dipendenti, che vedono eroso il loro potere d’acquisto. Dall’altra,  i lavoratori autonomi e gli imprenditori, che invece godono di una accresciuta capacità di spesa. In mezzo, i pensionati, che riescono a fare fronte al costo della vita…

… continua

Dopo il taglio delle rivalutazioni ecco il conguaglio-beffa che penalizzerà 400 mila pensionati veneti

Di Girolamo (segreteria Spi Cgil Veneto): “altro che governo del cambiamento, questo è il governo del peggioramento” Sabato 1 giugno manifestazione unitaria a Roma per protestare contro le politiche dell’esecutivo Conte Dopo il danno, ecco la beffa. Che arriverà puntuale dopo le elezioni europee – essendo un provvedimento decisamente impopolare…

… continua

CROLLANO I TRASFERIMENTI STATALI, SI IMPENNANO I TRIBUTI LOCALI – IL FLOP DEL FEDERALISMO FISCALE IN VENETO 

IL REPORT SOCIOECONOMICO DELLO SPI CGIL DEL VENETO Nel 2018 i Comuni della nostra regione hanno ricevuto da Roma 500 milioni in meno rispetto al 2009 e i sindaci hanno aumentato addizionale Irpef (+70,8%) e imposte immobiliari (+42,1%) Dall’indagine emerge anche che due veneti su cinque guadagnano meno di 15…

… continua