27 gennaio a Feltre (BL): film e discussione per ricordare l’orrore della Shoah

L’orrore della Shoah e la lotta al nazifascismo nel Giorno della Memoria: anche in provincia di Belluno è tempo di ricordare. E come ogni anno, lo Spi Cgil provinciale, assieme all’ANPI e all’Isbrec – Istituto Storico Bellunese della Resistenza e dell’Età Contemporanea – ha organizzato un’iniziativa proprio per il 27 gennaio a Feltre, presso l’istituto Carenzoni (via Cesare Battisti, 18, 32032).

Il programma prevede la proiezione di “Un train de vie – Un treno per vivere”  il film del 1998 di Radu Mihaileanu, regista che ha affrontato  il tema della Shoah in una maniera del tutto inedita.

A seguito della proiezione, che inizierà alle ore 10:30 ,si terrà un dibattito cui parteciperanno Maria Rita Gentilin, segretaria della lega Spi-Cgil di Feltre, il professor Giancarlo Guadagnin e Renato Bressan, segretario generale dello Spi Cgil di Belluno.

Scarica la locandina dell’iniziativa