Seminario contrattazione sociale a Rovigo, 18 gennaio

Si terrà terrà venerdì 18 gennaio, a partire dalle ore 9.00, presso la sede della camera del lavoro di Rovigo, il seminario organizzato dallo Spi Cgil di Rovigo, sul tema: “Contrattazione sociale e territoriale”: una giornata di formazione pensata per coinvolgere tutte le leghe Spi del territorio sul tema della contrattazione sociale. La perdita del potere del potere d’acquisto delle pensione, per effetto della mancata indicizzazione delle pensione all’inflazione, ha posto alle organizzazioni sindacali la necessità di praticare ed elaborare nuove strategie di intervento e di lotta. Una contrattazione territoriale, allineata con i processi di riforma dell’attuale governance locale risulta strategica, quindi, nell’ambito di una più ampia visione dell’azione sindacale che non è più limitata alla sola fabbrica o all’ufficio. È necessario intercettare i bisogni dei lavoratori e pensionati che scaturiscono, nella quotidianità, dalla loro situazione reddituale e sociale.

Questo il programma della mattinata:

ore 9.00 – Rovigo, sala riunioni Cgil Rovigo.
Introduce Nicoletta Biancardi, segretaria generale Spi Cgil Rovigo.
“Analisi della situazione negoziale in Veneto” – a cura di Gino Ferraresso, dipartimento welfare Spi Cgil Veneto.
“Caso di specie: comune di Rovigo” – a cura di Renato Bressan, segretario Spi Cgil Veneto
Interventi
Conclusioni di Piero Colombo, segretario generale Cgil Rovigo

Scarica la locandina del seminario (in pdf)