Incontro con Angelo Corbo il 5 giugno all’Istituto Euganeo (ESTE -PD)

“Nel 1990 vengo chiamato dal Capo della squadra mobile della questura di Palermo per sostituire alcuni colleghi ed assegnato alla settima sezione “scorta dottor Falcone”: quello che doveva essere un servizio di soli 15 giorni divenne in realtà un servizio di 3 anni”. In questo modo,​ e da quel momento, cambia per sempre la vita di Angelo Corbo, agente di polizia miracolosamente sopravvissuto alla strage di Capaci. Il prossimo 5 giugno Angelo Corbo ​racconterà la sua storia, quello di sopravvissuto alla strage che ammazzò il 23 maggio 1992 il giudice Giovanni Falcone e i colleghi (Rocco Dicillo, Vito Schifani e Antonio Montinaro).

Un incontro organizzato dallo Spi Cgil Lega Estense alle 10:40 all’IIS Euganeo di ESTE  (via Borgoffuro 6). Porteranno i loro saluti agli studenti anche:
Francesco BUSSI Dirigente Scolastico IIS Euganeo
Bruna ZOGNO Segretaria SPI-CGIL-Estense
Daniella TORCIVIA Referente Presidio Libera di Este
Danilo TOCCANE Segretario SPI CGIL Veneto

 

Scarica la locandina dell’iniziativa (in pdf)