Caserta: i nostri volontari di Padova nel campo antimafia

img-20160824-wa0002Un incendio doloso ha pesantemente danneggiato l’impianto di irrigazione dei campi di Santa Maria la Fossa, in provincia di Caserta,  su cui dal 24 luglio giovani e anziani stanno lavorando insieme, in nome della legalità.  I nostri volontari dello Spi Cgil di padova, insieme a Flai-Cgil Nazionale, Arci nazionale , Rete degli Studenti Medi e UDU – Unione degli Universitari, hanno collaborato da subito con le forze dell’ordine perché si potesse fare al più presto luce su quanto è successo.

Reagire, tutti insieme, subito. È questo il messaggio lanciato dal campo antimafia ‘Terra di lavoro e dignità’’ di Santa Maria La Fossa, in provincia di Caserta, dopo l’atto intimidatorio che ha colpito l’associazione “Nero e Non Solo! Onlus” lo scorso 23 agosto.

Leggi l’articolo di LiberEtà con la dichiarazione di Aniello Zerillo, presidente della “Nero e Non Solo! Onlus” a seguito dell’attentato.